Nella Valle dei Templi, il 6 e 7 Maggio l’evento “210 a. C, la conquista di Akragas”.

Agrigento si prepara a tuffarsi nella storia antica delle sue origini.

A Casa Sanfilippo, sede dell’Ente Parco dei Templi, è stato presentato l’evento “210 avanti Cristo, la conquista di Akragas”. Si tratta di una rievocazione storica, che si svolgerà il 6 e 7 maggio nella Valle dei Templi. I visitatori, e tutti i partecipanti, oltre a godere della bellezze del paesaggio, potranno rivivere l’atmosfera che si respirava ad Akragas nel terzi secolo aventi Cristo, quando la città fu contesa tra i Romani e i Cartaginesi. Lungo la via Sacra saranno allestite delle tende d’accampamento e sarà possibile assistere alla tessitura a telaio, conoscere gli strumenti della medicina romana, assistere a scene di allenamento militare e di battaglia, per essere così immersi del tutto nella storia di quel periodo.

“Un’iniziativa, dichiara il direttore Giuseppe Parello, che si sposa perfettamente con la missione del Parco, ovvero sostenere la diffusione della conoscenza del nostro patrimonio culturale attraverso nuovi linguaggi, nuove modalità di comunicazione per cercare raggiungere in modo diverso un pubblico sempre più ampio. La rievocazione storica infatti coniuga la spettacolarità dell’evento con la ricostruzione fedele della vita dell’epoca”.
Promotori e ideatori del progetto sono due giovani archeologi siciliani, fondatori dell’associazione PastActivity, Laura Danile e Giovanni Virruso, affiancati dall’archeologa Claudia Speciale, e da un gruppo di studenti universitari che hanno collaborato per l’intera organizzazione delle attività.

Hanno partecipato ancora alla presentazione l’assessore del Comune di Agrigento, Beniamino Biondi, e due partner privati: la responsabile marketing “Di Stefano Dolciaria” Fabiana Principato, e Marilisme Lattuca, ideatrice del brand Triskéles Gioielli, che con i loro prodotti riescono a comunicare e promuovere il territorio siciliano.

NO COMMENTS

Lascia un Commento: